Passa al contenuto
Le onde d'acqua più belle - bellissima spiaggia in Thailandia

Le onde d'acqua più belle

Ultimo aggiornamento il 25 maggio 2022 di Roger Kaufman

Le onde dell'acqua e il mare rappresentano l'inconscio

Nettuno
Nettuno

Il Dio Nettuno, l'uomo barbuto con tridente in mano, raffigurato in una conchiglia, accompagnato da delfini, i suoi attributi includono terremoti e tempeste, oltre a un mare calmo.

Acqua è l'origine di tutta la vita.

L'acqua è in realtà passiva, ma come sappiamo, può Acqua avere un effetto distruttivo attraverso l'azione del tempo e di altre circostanze, dissolvendo le cose e lavandole via.

Onde d'acqua, il continuo su e giù simboleggia l'inadeguatezza - continuità, indignazione - entusiasmo sia distruzione che rinnovamento.

Dio del mare Nettuno

Giocatore di YouTube

Perché il mare ha le onde dell'acqua?

il Oceano non è mai fermo.

Sia dalla riva che da una barca, ci aspettiamo onde d'acqua all'orizzonte.

Le onde sono create dall'energia che scorre attraverso l'acqua, muovendola con un movimento circolare.

Tuttavia, l'acqua in realtà non viaggia a onde. inviare onde Energia, non acqua, attraverso il mare e anche se non sono ostacolati da nulla, hanno la possibilità di intraprendere un viaggio attraverso un intero bacino marino.

Le onde sono più comunemente causate dal vento.

Le onde guidate dal vento o le onde di superficie sono causate dall'attrito tra il vento e l'acqua superficiale.

Quando il vento soffia sulla superficie del mare o di un lago, la perturbazione regolare crea una cresta d'onda.

Questi tipi di Le onde sono in mare aperto in tutto il mondo e distribuito lungo la costa.

Scena perfetta della spiaggia paradisiaca, onde d'acqua di sabbia bianca

Giocatore di YouTube

Onde potenzialmente dannose possono essere innescate da condizioni meteorologiche avverse come un ciclone.

I forti venti così come il Stress Questo tipo di tornado grave innesca un'onda tornado, una serie di onde lunghe che si sviluppano lontano dalla riva in acque molto più profonde e si intensificano anche quando si avvicinano alla terraferma.

Verschiedene andere onde pericolose possono essere causate da perturbazioni subacquee che spostano rapidamente grandi volumi d'acqua, come terremoti, frane o eruzioni vulcaniche.

Queste onde lunghe sono chiamate tsunami. Le mareggiate e gli tsunami non sono i tipi di onde che immagini che colpiscano la costa.

Queste onde rotolano lungo la costa come un'enorme falda freatica e possono raggiungere grandi distanze nell'entroterra.

L'attrazione di Luce del sole , Luna anche sulla terra provoca onde. Queste onde sono tendenze, o semplicemente, maremoti.

È un malinteso comune che un pozzo di marea sia anche uno tsunami.

La fonte delle onde di marea non è in alcun modo correlata ai dettagli di tendenza, ma può verificarsi in qualsiasi tipo di condizione di marea.

Onde dolci del mare blu
acqua onde mare

Le onde inviano energia, non acqua, e spesso vengono anche trasportate Vento innescato, che colpisce il mare, i laghi e anche i fiumi.

Le onde innescate dall'attrazione gravitazionale della luna e del sole sono chiamate tendenze.

Gli alti e bassi delle onde e delle tendenze sono la forza vitale del nostro mare globo.

Come si formano le onde d'acqua?

Giocatore di YouTube
onde di acque profonde

Grandi onde d'acqua - stagione

Questo video del drone è stato catturato pochi minuti prima che il netizen britannico della big wave Andrew Cotton registrasse la famosa ondata che gli ha danneggiato la schiena e finisse per mandarlo alla struttura sanitaria.

L'onda in questo Videola clip è stata videoregistrata come una delle più grandi della sessione e il surfista molto probabilmente ha colpito il punto giusto poiché questa particolare onda sarebbe difficile da superare e anche cavalcarla efficacemente un salvataggio sarebbe stato sicuramente estremamente difficile su questi dettagli posizione di Praia do Norte .

Il grande mercoledì, 8 novembre 2017, rimane il giorno più grande registrato in Portogallo durante l'attuale stagione delle grandi onde. Si prevede che onde più significative colpiranno la costa del Portogallo prima della fine della stagione a metà marzo 2018.

La spiaggia di Praia do Norte, vicino al villaggio di pescatori di Nazaré, è effettivamente arrivata per onde significative considerando che nel 2011, secondo questo documento, il web surfer hawaiano Garrett McNamara ha creato l'onda più grande mai surfata quando era un'onda di 78 piedi.

Da allora, l'area ha attratto numerosi avventurieri da una varietà di attività sportive serie.

Giocatore di YouTube

Le onde dell'acqua sono mozzafiato

Le onde sono una delle più belle e mozzafiato naturale sensazioni. Guardando attraverso l'oceano si possono vedere molte onde per quanto la visione può discernere.

Sono in costante attività: alzarsi, camminare, spruzzarsi a vicenda, perdere attività e poi rialzarsi.

Sono una ricompensa da godere e meglio divertimento.

Sono il motivo per cui i bagnanti e i navigatori del web visitano o non sono interessanti su spiagge marine poco interessanti. Sì, mi hai sentito meglio!

Pensa a una spiaggia senza onde.

Sabbia e acqua saranno tutto ciò che ti rimarranno sicuramente, il che sarebbe... piuttosto... noioso!

Le onde del mare sono tra le meravigliose meraviglie naturali che ci stupiscono. C'è però tipi diversi di onde generate in funzione delle condizioni climatiche.

alba acqua e onde

Mentre queste onde calme ed enormi possono essere trovate a intervalli normali, sia i bagnanti che i navigatori del web sono soddisfatti.

Tuttavia, questo è un problema per i marinai, anche se queste ondate di mostri cattivi spesso portano alle origini.

Allo stesso modo, esistono piccole onde anche in acque calme.

L'acqua si muove con un movimento circolare mentre l'energia generata da alcune pressioni scorre attraverso l'acqua.

Anzeige

Video di formazione "Intuizione: ascolta e segui la tua voce interiore".

Dubiti di sentire davvero la tua voce interiore

  • Vuoi più sicurezza nella tua percezione
  • Vuoi rafforzare la connessione con te stesso
  • Vuoi allenare il tuo intuito

 

Come si sviluppano esattamente le onde dell'oceano?

Come già accennato, ci sono un certo numero di onde e anche le forze dietro di esse sono diverse. Una delle cause più comuni delle onde del mare è il vento.

Le onde guidate dal vento, dette anche onde di superficie, sono causate dall'attrito tra l'acqua superficiale e il vento.

Quando il vento soffia sul mare, la superficie esercita la forza gravitazionale sullo strato di vento inferiore. Questo di conseguenza fa sì che lo strato superiore venga tirato fino a raggiungere lo strato superiore.

Poiché l'attrazione gravitazionale è diversa in ogni strato, il vento si sposta a una velocità diversa.

Il livello superiore rotola e crea un'attività circolare. Questo crea una pressione verso il basso davanti e una pressione verso l'alto dietro la superficie, creando un'onda.

Tuttavia, ci sono onde di marea causate dall'attrazione gravitazionale del sole e Luna essere generato sulla terra.

Va notato che un'onda di marea è un'onda di acque poco profonde, non un'onda di marea.

onda piatta del mare

Sebbene le onde di cui sopra non siano pericolose nei loro effetti, ci sono onde pericolose tra cui lo tsunami causato da condizioni meteorologiche estreme come un uragano, una tempesta tropicale insieme a un tornado e altri disastri naturali derivanti da terremoti, frane ed eruzioni vulcaniche.

Le onde sono principalmente disturbi (noti come oscillazioni) al di fuori dell'acqua che possono formarsi su tutti i tipi di corpi idrici come mari, oceani, fiumi e persino laghi.

Sebbene le onde provengano da una sorta di pressione esterna, in realtà stanno ripristinando pressioni interne Acqua contrasta l'interruzione che si verifica.

Sembrano trasportare sia l'acqua che le particelle mentre si spostano. Tuttavia, c'è di più di quanto sembri.

In effetti, le onde sono il potere che scorre attraverso l'acqua, facendo sì che l'acqua si sposti con un movimento circolare.

Se hai osservato da vicino un'imbarcazione che si imbatte in un'onda, l'onda farà rotolare la barca sia in alto che in avanti, facendola ruotare, quindi l'imbarcazione tornerà alla sua posizione originale.

Questa è una prova sufficiente che le onde non fanno viaggiare molto l'acqua, sono solo la manifestazione del trasferimento di energia cinetica attraverso l'acqua.

Alcuni potrebbero obiettare di aver visto chiaramente le onde muoversi e anche sparpagliarsi sulla riva.

Ciò si verifica perché il lato inclinato della costa fornisce resistenza e riduce il fondo dell'onda. Ciò porta a una disuguaglianza e la parte superiore dell'onda o della cresta cade in avanti e si disperde anche sulla spiaggia.

Spiaggia con conchiglia e sabbia

Avendo stabilito che le onde rappresentano il movimento dell'energia, sorge la domanda da dove le onde traggono il loro potere relazionare.

Mentre i venti moderati che soffiano sulla superficie dell'acqua possono creare minuscole increspature della superficie, condizioni meteorologiche avverse come tifoni e cicloni producono venti fissi e onde spesso massicce potenzialmente pericolose.

Alcuni fenomeni naturali negativi come terremoti sottomarini, smottamenti o eruzioni vulcaniche possono provocare un massiccio accumulo di onde note come tsunami che possono causare danni inimmaginabili all'ecologia marina e anche agli abitanti umani nel punto dell'impatto.

Le onde possono anche essere causate da fenomeni naturali persistenti come le maree.

Le onde sono classificate principalmente in base alla loro formazione, risorsa energetica e azioni. Di seguito lo faremo sicuramente diversi modi delle onde del mare e anche come si formano.

Diversi tipi di onde d'acqua

rompere le onde dell'acqua

Come già accennato, le onde del mare sono classificate in base al loro sviluppo e comportamento. La categoria comunemente usata delle onde oceaniche si basa sul periodo delle onde.

Ecco tutti i diversi tipi di onde oceaniche.

onde che si infrangono

Le onde dannose si creano quando l'onda cade su se stessa. La scissione delle onde superficiali dell'acqua si verifica ovunque sulla superficie dell'acqua salata.

Tuttavia, il modo più comune per vedere le onde di superficie che si infrangono è su una costa, poiché le altezze delle onde sono generalmente amplificate nelle zone di acque meno profonde.

Quando le onde si avvicinano alla riva, il loro profilo cambia a causa della resistenza del fondale digradante.

Il fondale impedisce il movimento della base (o depressione) dell'onda, mentre la componente di testa (o cresta) deve muoversi alla velocità abituale.

Pertanto, l'onda inizia a sporgersi in avanti mentre si avvicina lentamente alla riva.

Ad un fattore in cui il rapporto di transconduttanza dell'onda raggiunge 1:7, la cresta elude la depressione che si muove lentamente e anche l'intera onda cade su se stessa, formando così un'onda dannosa.

Inoltre, le onde dannose possono essere classificate direttamente in 4 tipi.

Perdita dell'acqua

Conosciute anche come onde fangose ​​nella terminologia dei bagnanti, queste onde si sviluppano quando il fondale è mite.

Giocatore di YouTube

Man mano che il litorale digrada leggermente, la forza delle onde viene gradualmente eliminata, la cresta si rovescia progressivamente ed emergono onde miti.

Queste onde hanno bisogno di più rispetto ad altri tipi Orario rompere.

onde tuffanti

Quando le onde attraversano un fondale fortemente inclinato o duro, la cresta dell'onda si increspa e intrappola anche una sacca d'aria sottostante.

Di conseguenza, è più probabile che le onde si dissipino quando raggiungono il pendio più ripido della riva e tutta l'energia delle onde viene dissipata su una distanza molto più breve. Pertanto, le onde subacquee vengono sviluppate.

Tipiche dei venti offshore, queste onde sono ad alto contenuto di energia e in rapido movimento, il che può rivelarsi dannoso sia per i bagnanti innocenti che per i surfisti.

Inoltre causano un'incredibile dissoluzione e deposizione.

Onde d'acqua in aumento

Sorgono quando grandi onde raggiungono le coste e hanno una proporzione elevata. Si muovono ad alta velocità e inoltre non hanno una cresta.

Sebbene sembrino sicuri perché non si rompono come varie altre onde, possono essere pericolosi a causa della forte azione di risucchio (trazione o aspirazione) coinvolta.

Onde d'acqua che cadono

Giocatore di YouTube

Sono un misto di onde che si infrangono e che si alzano. La sua cresta si rompe completamente e anche il profilo inferiore si livella su e giù e crolla e si sviluppa in acque bianche.

onde di acque profonde

Le onde di acque profonde, come suggerisce il nome, hanno origine dove la profondità dell'acqua nell'oceano è significativa e non c'è nemmeno una costa che si opponga alla loro attività.

Tecnicamente, si formano in aree in cui la profondità dell'acqua è più della metà della lunghezza d'onda dell'onda.

La velocità dell'onda è funzione della lunghezza d'onda dell'onda. Ciò significa che le onde di lunghezza d'onda più lunga viaggiano a velocità migliori rispetto alle onde di lunghezza d'onda più corta.

Sono davvero numerose onde di diverse lunghezze d'onda che si sovrappongono per sviluppare un'onda più grande consolidata.

Sono entrambi lunghi e diretti nel viaggio e hanno energia sufficiente per percorrere distanze molto maggiori rispetto a varie altre onde come le onde dannose.

La significativa pressione causale è l'energia eolica, che può provenire da venti locali o lontani. Sono anche chiamate onde di frassino o onde corte.

onde d'acqua piatte

alba acqua e onde

Queste onde iniziano dove la profondità dell'acqua è molto più bassa.

In genere fanno un viaggio in acque con profondità inferiori a 1/20 della lunghezza d'onda dell'onda.

Tuttavia, a differenza delle onde di acque profonde, la velocità dell'onda non ha nulla a che fare con la lunghezza d'onda dell'onda e la velocità è una funzione della profondità dell'acqua.

Ciò suggerisce che le onde in acque poco profonde viaggiano più velocemente delle onde in acque più profonde.

Piuttosto, la velocità è uguale all'origine quadrata del prodotto tra la profondità dell'acqua e la velocità dovuta alla gravità.

Velocità = √(g. profondità) (g = costante gravitazionale, 9,8 m/s2; D = profondità in metri).

Sono anche chiamate onde di Lagrange o onde lunghe.

Queste onde possono avere una varietà di fattori causali. Ci sono due tipi di onde d'acqua superficiali che incontriamo tipicamente.

maremoti

Giocatore di YouTube

Derivano da stress astronomici come l'attrazione gravitazionale della luce solare e anche il Mondi sull'acqua di mare.

Puoi pensare alle tendenze basse e alte come a una traversata d'onda di 12 ore.

Tsunami

Giocatore di YouTube

il maremoto è acceso Japanisches Parola come il Giappone è forse la nazione più colpita dalle onde di marea. Le parole "tsunami" localizzano che ne è l'origine in due parole diverse; 'tsu', che indica la porta, e 'nami', che indica l'onda.

Quindi corrisponde all'incirca alle "onde del porto". La maggior parte degli tsunami (circa l'80%) sono dovuti a grandi terremoti sottomarini.

Il restante 20% è causato da frane sottomarine, eruzioni vulcaniche e persino impatti meteorici. Viaggiano a velocità molto elevate, quindi sono molto nocivi e dannosi.

Sono rappresentati nelle onde di acque poco profonde perché una lunghezza d'onda regolare di uno tsunami è lunga diverse centinaia di miglia, diciamo 400 miglia (circa 644 km), mentre il fondo dell'oceano è profondo 7 miglia (circa 11 km).

La profondità è quindi significativamente inferiore a 1/20 della lunghezza d'onda, come descritto in precedenza.

onde costiere

La dimensione di queste onde è inferiore alla profondità dell'acqua in cui entrano, il che riduce la velocità delle onde.

Ciò si traduce in una diminuzione della lunghezza d'onda e un aumento dell'altezza, rompendo infine l'onda.

Queste onde drenano la spiaggia come risacca.

onde interne dell'acqua

Sei uno dei più grandi onde nel mare, ma difficilmente riconoscibili dall'esterno per il loro sviluppo negli strati interni dell'acqua.

L'acqua di mare è composta da strati, poiché l'acqua ancora più salata e anche più fredda tende ad affondare sotto l'acqua molto meno salata e più calda.

Quando l'interfaccia tra questi strati caratteristici è disturbata a causa di forze esterne come l'attività delle maree, vengono generate onde interne.

Sebbene paragonabili per conformità e struttura alle onde di superficie, attraversano altri paesi e raggiungono anche altezze imponenti quando colpiscono una massa continentale.

Secondo i ricercatori, le più grandi onde interne conosciute sono generate nello Stretto di Luzon nel Mar Cinese Meridionale (circa 550 piedi di altezza).

Kelvin onde d'acqua

Giocatore di YouTube

Le onde Kelvin sono onde su larga scala causate dalla mancanza di circolazione del vento nel Pacifico. Furono scoperti da Sir William Thompson (in seguito accreditato come Lord Kelvin).

Le onde Kelvin sono un tipo unico di onda gravitazionale che è influenzata dalla rotazione terrestre e anche all'equatore o lungo quelle verticali Grenzen come le coste o le catene montuose.

Esistono due tipi di onde Kelvin: le onde costiere ed equatoriali. Entrambe le onde sono guidate dalla gravità e non dispersive.

Onde d'acqua moderne

Per un'onda moderna, l'ampiezza è uguale ai punti totali e ha anche un flusso di energia orbitale.

In altre parole, è un tipo di onda in cui il rapporto di un valore immediato in uno indica che è costante in ogni altro fattore.

Esistono 3 tipi di onde moderne come le onde longitudinali, trasversali e orbitali.

onde dei vasi sanguigni

Le onde capillari appaiono cautamente come onde nella loro cornice. La forza di ripristino associata è la capillarità, i. H. la pressione di legame che tiene insieme le particelle d'acqua sulla superficie dell'oceano.

La loro struttura particolarmente riccia è creata da venti leggeri e venti calmi che soffiano a basse velocità di circa 3-4 metri al secondo e un'altezza consigliata di 10 metri sopra la superficie dell'acqua.

Le lunghezze d'onda tipiche sono inferiori a 1,5 cm e un periodo inferiore a 0,1 secondi.

Come notato dal famoso professore di oceanografia fisica, Blair Kinsman, nel suo articolo Wind Waves (1965), "le onde capillari sono le onde con il periodo più breve e le prime ad essere osservate sulla superficie del mare quando il vento inizia a soffiare ."

"Sembrano le zampe di un uomo gatto, lacerando la superficie altrimenti liscia dell'acqua.

Onde d'acqua rotte

Onde infrante che si muovono in acque poco profonde mentre si avvicinano alla riva e al banale diminuendo la potenza dell'onda e dando inizio a una virata.

Questi sono solitamente visti vicino a scogliere e calette.

Seiche onde d'acqua

Le onde di seiche, o semplicemente seiche (pronunciato "sayh"), sono onde stazionarie che hanno origine in uno specchio d'acqua confinato o parzialmente confinato.

Le onde stazionarie possono generalmente sorgere in qualsiasi tipo di corpo idrico semichiuso o chiuso.

Quando l'acqua scorre avanti e indietro in una piscina, in una vasca d'acqua e persino in un bicchiere d'acqua, è del tutto una presa su scala molto più piccola.

Su scala più ampia, si formano sia nelle baie che nei grandi laghi.

Andate a

Le convulsioni sorgono quando si verificano rapidi aggiustamenti della pressione atmosferica o venti forti l'acqua forza e farla accumulare in una parte del corpo idrico.

Quando la forza esterna finalmente cessa, l'acqua accumulata rimbalza con maggiore probabilità Energia torna sul lato opposto dello specchio d'acqua chiuso.

Questa vibrazione regolare dell'acqua, senza che nulla offra resistenza, continua per lunghi periodi di tempo, di solito diverse ore o forse diversi giorni alla fine.

Possono inoltre essere innescati da fronti di tornado, maremoti o terremoti nei porti oceanici o nelle piattaforme marine.

Le seiches sono spesso interpretate erroneamente per le tendenze.

Ciò è dovuto al fatto che l'intervallo di tempo dell'onda del differenza tra il massimo (picco) e il (basso) possono durare fino a 7-8 ore, il che è paragonabile al periodo momentaneo di molte maree.

Sebbene le variabili causali possano essere le stesse sia per le onde di marea che per le onde di marea, le seiches sono fondamentalmente diverse dagli tsunami.

Le seiches sono fondamentalmente onde stazionarie con periodi di oscillazione molto lunghi e si verificano anche in specchi d'acqua chiusi, mentre gli tsunami sono onde progressive che generalmente si verificano in acque libere acque . Tenuto

9 enormi onde di mostri catturate dalla fotocamera

Giocatore di YouTube

Grafico di richiesta: Ehi, vorrei conoscere la tua opinione, lasciare un commento e sentiti libero di condividere il post.

Un pensiero su “Le onde d'acqua più belle”

  1. Pingback: L'energia è la chiave del successo - Il genio della natura

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoไทย