Salta al contenuto
Giardino botanico Berna

Giardino botanico Berna

Ultimo aggiornamento il 5 agosto 2023 da Roger Kaufman

Vale sicuramente la pena visitare il Giardino Botanico di Berna

recupero e Trova la pace nella città di Berna nel giardino botanico.

Es valore passeggiare davvero in questo bellissimo, vario, ampio giardino e soffermarsi un po' per andarci rilassarsi. Ci sono molti posti molto tranquilli e piante e fiori splendidamente posizionati da ammirare ovunque.

Il giardino botanico di Berna L'ho avuto durante il fine settimana, con un tempo moderatamente bello e alcune persone simpatiche visitato. Tuttavia, quello che ho fatto lì bellezze di fiori, il tempo lo superò di gran lunga.

Le bellissime piante e Fioriche ho visto nel Giardino Botanico di Berna mi ha colpito ancora una volta Flow facciamo esperienza.

È meglio vederlo di persona, qui in questo Blog Voglio avere questo bellissimo con te Fotografia condividi che ho fotografato in questa calda giornata di giugno nel Giardino Botanico di Berna.

Un breve estratto video dal Giardino Botanico di Berna

Giocatore di YouTube
Fotografia Roger Kaufman losslssen.li

Informazioni sull'Arboreto dell'Università di Berna – Giardino botanico di Berna

Fondata nel 1860 Arboretum del Kollegium Bern è un santuario vario e vivace nel centro di Berna.

L'azienda agricola Botanischer Gerten Bern comprende un'enorme varietà di circa 5500 varietà diverse Specie vegetali da tutto il mondo.

È uno spazio di conoscenza e scoperta, ma anche un banchetto dei sensi o semplicemente un'area in cui riposarsi e rilassarsi può.

Mostra l'affascinante diversità delle piante e interagisce con la loro eccezionale importanza per il benessere degli animali Menschen.

Allo stesso tempo, aumenta la consapevolezza delle minacce a cui vanno incontro le piante e la loro conservazione.

il Giardino Botanico di Berna (BOGA) ha molto da offrire in termini di varietà vegetale, educazione e apprendimento, ricerca scientifica e società.

Il Giardino Botanico di Berna delizia i cuori degli amanti e degli appassionati di piante

il giardino botanico delizia il cuore degli appassionati di piante ed è preferito sia dagli amanti della natura che da coloro che vogliono semplicemente rilassarsi e distendersi.

I visitatori incontreranno una varietà di piante provenienti da tutto il mondo, che vanno dalle erbe medicinali, a numerose specie autoctone, nonché a una varietà di fiori, cespugli e piante unici. Bäume esistere.

Se vuoi, puoi fare un vorticoso viaggio intorno al mondo.

Il focus della collezione è sulle piante alpine e anche sulle steppe.

Im giardino botanico Puoi viaggiare in tutto il mondo in un pomeriggio, almeno da una prospettiva organica, dai tropici umidi alle steppe dell'Asia centrale, al profumato Mediterraneo e alle foreste immorali dell'Asia orientale. E fino alle brezze torreggianti e alla moda.

Sui pendii vicino all'Aare presso Altenberg sono esposte più di 5.500 specie di piante provenienti da tutto il mondo.

Mentre cammini attraverso il punto focale della fattoria, l'Alpinum, che copre i Pirenei, le Alpi, i Balcani, il Caucaso, la catena montuosa e le colline rocciose, scoprirai sicuramente oltre 1.500 varietà di piante lungo il percorso.

Immagini del Giardino Botanico di Berna

Se percorrete i piccoli sentieri che conducono al lussuoso sviluppo dell'Alpinum, vi ritroverete anche in un affascinante viaggio attraverso la vegetazione autoctona.

Troverai sicuramente varietà svizzera Incontrate piante, scoprite ad esempio specie rare e vi sentirete davvero trasportati in un pittoresco scenario montano.

Una visita a Giardino Botanico di Berna Ne vale la pena per tutti gli appassionati di piante e anche per chi vuole trasformarsi in una di esse.

Il Giardino Botanico di Berna è un'ottima destinazione per le famiglie

Inoltre è eccellente Obiettivo per famiglie, coppie romantiche e spiriti tormentati dalla voglia di viaggiare.

Sei serre sono aperte al pubblico e ospitano piante diverso Zone climatiche divise in regioni e anche specie vegetali.

Oltre alle zone mediterranee e steppiche, orchidee, palme, arbusti e piante grasse hanno ciascuno il proprio edificio.

Nella fumante serra delle palme potrete vivere una giungla vivace con tutti i vostri sensi.

Con un po' di fortuna, un occhio esperto potrà vederne dei bellissimi colori Farfalle o trovare ananas in maturazione.

Citazioni ammirevoli sul giardinaggio

Citazioni Ammirabili Del Giardino - Chi ama assolutamente la natura troverà l'eleganza quasi ovunque. -Vincent van Gogh
Giardino Botanico di Berna – foto Roger Kaufman losslssen.li

Possibilmente incoraggiare Ottieni parole di conoscenza da personaggi famosi, libri e storici per prenderti cura del giardino. Eccotene alcune citazioni di giardinaggio ammirevoli.

"Chi il Natura ama assolutamente, trova l'eleganza quasi ovunque. - Vincent van Gogh

"L' Amore "È come un bellissimo fiore che forse non mi è permesso toccare, ma il cui profumo rende comunque il giardino un luogo di gioia." - Helen Keller

“La terra sorride nei fiori.” - Ralph Waldo Emerson

“Mani nella terra, testa al sole, cuore con te Natura. Coltivare un orto significa nutrire non solo il corpo ma anche la mente”. –Alfred Austin

"Il Vita inizia il giorno in cui pianti un giardino. - proverbio cinese

"Il Amore per il giardinaggio è un seme che viene piantato una volta e non muore mai”. –Gertrude Jekill

“Il giardinaggio aggiunge al tuo Vita Aggiungi anni e i tuoi anni di vita. - Sconosciuto

Orange Poppy - "La terra ride in fiore." - Ralph Waldo Emerson
Giardino Botanico di Berna – foto Roger Kaufman losslssen.li – Affittare il Giardino Botanico di Berna

"Mi piace il giardinaggio: è un luogo dove scopro me stesso quando ho bisogno di perdermi." –Alice Sebold

“Cos’è un’erbaccia? Un’erbaccia è una pianta i cui benefici in realtà non sono ancora stati scoperti”. - Ralph Waldo Emerson

“Possiamo lamentarci perché i cespugli spinosi hanno le spine, oppure possiamo rallegrarci perché i cespugli spinosi hanno le rose.” - Abraham Lincoln

«Conserva questi Amore nel tuo cuore. La vita senza di essa è come un giardino altruista quando i fiori sono morti. - Oscar Wilde

“Mi rilasso quando faccio giardinaggio. È un ulteriore modo per produrre sfumature e divertirsi”. – Oscar de la Rent

“Dio Onnipotente per primo piantò un giardino. E senza dubbio è la più pura soddisfazione umana”. - Francesco Bacone

Non spargere il compost sulle erbacce. - William Shakespeare

"Il mio giardino è il mio capolavoro più mozzafiato." - Claude Monet
Giardino Botanico di Berna – foto Roger Kaufman losslssen.li

“Una delle cose sfortunate che capisco dell’umanità è che tutti tendono a fare così Vita rimandare. Tutti immaginiamo un meraviglioso giardino d’arrampicata attraverso la prospettiva piuttosto che godendoci le rose che sbocciano oggi fuori dalle nostre finestre”. - Dale Carnegie

Fai il giardinaggio come se vivessi per sempre. –WilliamKent

“Il mio giardino è il mio relax. È un ulteriore modo di creare e giocare con i colori”. –Oscar de la Rentawn

"Cos'è un giardino delle farfalle senza farfalle?" - Roy Rogers

“Il mio giardino è il più mozzafiato Capolavoro. " - Claude Monet

“Il mio giardino semplicemente non ti permette di essere psicologico alt perché troppe speranze e sogni non sono ancora stati compresi”. – Allan Armitage

“Non pioveranno mai rose: se vogliamo più rose, dovremmo coltivare più alberi.” - George Eliot

"Tutti gli amanti del giardino lo sanno molto meglio di molti altri amanti del giardino." - proverbio cinese

Il Giardino Botanico di Berna ha scelto il cisto dalle foglie di alloro (Cistus laurifolius) come pianta del mese

Cisto alloro (Cistus laurifolius) Giardino botanico di Berna
Cisto alloro (Cistus laurifolius) Giardino botanico di Berna – foto Roger Kaufman losslssen.li

Il cisto dalle foglie di alloro (Cisto laurifolius L.) non è imparentato né con l'alloro né con le rose, sebbene sembri simile ad entrambi. Le foglie di C. laurifolius sono simili a quelli dell'alloro speziato (Laurus nobilis), poiché i due si sono adattati alle stesse condizioni ambientali nel loro habitat condiviso. I fiori per lo più magnifici del cisto assomigliano alle rose (Rosa ssp.), ma si distinguono facilmente da essi per i petali rugosi. Il genere Cisto appartiene alla famiglia dei cisti (Cistaceae) e comprende circa 20 specie, tutte a portamento arbustivo. I cisto costituiscono un componente principale della gariga, una formazione di erica arbustiva mediterranea aperta.

Cisto laurifolius cresce come arbusto alto fino a 2 m nella regione mediterranea (dal Marocco all'Anatolia).

Dal cisto, che è la resina di varie specie, si ottiene il “Labdanum” (anche “Ladanum”) Arten atti. In estate la resina oleosa fuoriesce dalle foglie e dai rametti esposti al sole. I pastori guidavano le loro capre tra i fitti cespugli di cisto e poi pettinavano via i grumi di resina dalla pelliccia. Il nome deriva dall'area linguistica siro-fenicia, dove viene chiamata la pianta Ladan (erba appiccicosa). Già nel Medioevo veniva utilizzato per la cura della bellezza e come rimedio e viene anche utilizzato oggi ancora come materia prima per l'industria dei profumi. Il buon “labdano” ha un profumo delizioso che ricorda sottilmente il miele.

I cisti vengono spesso attaccati da un parassita, l'averla cisto (Citino spp.). Questi sono parassiti completi che parassitano sulle radici di vari cisti e nel sottosuolo Acqua ed estrarre le sostanze nutritive. Solo i fiori dell'averla cista emergono in superficie per essere impollinati e successivamente i semi possono essere dispersi.

Testo: Katja Rembold

Orari di apertura del Giardino Botanico di Berna – Ristorante del Giardino Botanico di Berna

Orari d'apertura

 Mostra casegiardini Café Fleuri
Tutti i giorni 08:00 – 17:00Da aprile a ottobre: ​​08:00 – 21:00Aprile, maggio, giugno, settembre e ottobre: ​​tutti i giorni nelle belle giornate 09:00 – 20:00
Da novembre a marzo: 08:00 – 17:00Luglio e agosto: tutti i giorni nelle belle giornate 09:00 – 21:00
Da novembre a marzo: pausa invernale
fonte: Giardino botanico Berna

Orto botanico Berna Prezzi

L'ingresso è nel Giardino Botanico di Berna è libero.

Camere in affitto e prezzi

Le case-spettacolo tropicali del BOGA viste dall'altra sponda dell'Aar.

La casa delle succulente e la casa delle felci possono essere affittate per eventi privati.

Puoi trovare i prezzi qui

Il BOGA è riconosciuto dall'organizzazione Botanical Gardens Conservation International (BGCI). giardino botanico e quindi soddisfa i più alti standard internazionali.

fonte: BOGA Berna

Cosa c'è di speciale in BoGa

Il Giardino Botanico di Berna ha diverse caratteristiche particolari che lo rendono un luogo unico e straordinario:

  1. Diversità della flora: il giardino botanico di Berna ospita un'impressionante varietà di specie vegetali provenienti da diverse regioni del mondo. Dalle piante tropicali esotiche ai fiori selvatici autoctoni, il giardino offre una ricca gamma di splendore botanico.
  2. Giardini tematici: Il giardino dispone di vari giardini tematici, tra cui un giardino alpino, un giardino di piante medicinali e un giardino di piante utili. Questi giardini consentono ai visitatori di esplorare aspetti specifici del mondo vegetale e di saperne di più sulle loro proprietà e usi.
  3. Ricerca scientifica e didattica: il Giardino Botanico di Berna è strettamente legato all'Università di Berna e svolge un ruolo importante nella ricerca e nell'insegnamento della botanica. Consente a studenti e ricercatori di ampliare le proprie conoscenze e acquisire nuove conoscenze sul mondo vegetale.
  4. Conservazione delle specie a rischio di estinzione: il giardino è attivamente impegnato nella protezione e conservazione delle specie vegetali in via di estinzione. Svolge un ruolo importante nella conservazione della biodiversità e aiuta a preservare e ripristinare le specie vegetali in via di estinzione.
  5. Offerta educativa ed eventi: il Giardino Botanico di Berna offre regolarmente visite guidate, laboratori ed eventi su vari temi botanici. Queste attività consentono ai visitatori di ampliare le proprie conoscenze e di interagire attivamente con il mondo vegetale.

L'Orto Botanico di Berna non è solo un luogo di bellezza, ma anche un centro di formazione, tutela e ricerca sul mondo delle piante.

Questo lo rende un luogo speciale e affascinante per visitatori di tutte le età.

Grafico di richiesta: Ehi, vorrei conoscere la tua opinione, lasciare un commento e sentiti libero di condividere il post.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *