Passa al contenuto
Immagini spaziali da lasciare andare - la terra un granello di polvere nell'universo - le più grandi stelle conosciute nell'universo

La terra un granello di polvere nell'universo - la terra dell'astronave

Ultimo aggiornamento il 26 settembre 2021 di Roger Kaufman

Giocatore di YouTube

Belle parole del professor Carl Sagan

La terra un granello di polvere nell'universo - La terra è un piccolo palcoscenico in una gigantesca arena cosmica e per il momento il nostro unico spazio vitale

Da: KnowledgeMagazine | Creato: 13.03.2010/XNUMX/XNUMX

Astronave Terra: un granello di polvere nell'universo.

Pale Blue Dot è il nome di uno foto della Terra scattata dalla navicella spaziale Voyager 1 da una distanza di circa 6,4 miliardi di miglia, la distanza massima da cui sia mai stata scattata una fotografia della Terra.
· XNUMX€ http://www.youtube.com/WissensMagazin
· XNUMX€ http://www.youtube.com/WissenXXL
· XNUMX€ http://www.youtube.com/Best0fScience
· XNUMX€ http://www.youtube.com/ScienceMagazine

L'immagine è stata scattata il 14 febbraio 1990 come parte di una serie di 60 immagini che mostrano l'intero sistema solare con sei pianeti visibili.

Su suggerimento dell'astronomo Carl Sagan La Voyager 1 è stata ruotata di 180 gradi dopo aver completato gli obiettivi della missione principale e ha catturato la serie di 39 scatti grandangolari e 21 teleobiettivi.

Al momento della registrazione, la navicella spaziale si trovava tra i 6 e i 7 miliardi di chilometri dal Sole e 32 gradi sopra l'eclittica, quindi osservava il sistema solare dall'alto.

La Terra è stata catturata con un teleobiettivo che utilizzava filtri colorati blu, verde e viola. I raggi che attraversano l'immagine sono stati creati disperdendo la luce solare sull'ottica della fotocamera, che non è stata progettata per essere puntata direttamente sul sole. La terra occupa solo il 12% di un singolo pixel.

L'immagine ha ispirato Sagan a scrivere il suo libro Blue Dot in Space. Il nostro universo domestico". Gli scienziati hanno votato la foto come una delle dieci migliori foto della scienza spaziale nel 2001.

La ripresa grandangolare del sole è stata scattata con il filtro più scuro e il tempo di esposizione più breve possibile (5/1000 secondi) per evitare la sovraesposizione.

Al momento in cui è stata scattata la foto, il sole era solo 1/40 del diametro apparente visto dalla Terra. Tuttavia, è ancora 8 milioni di volte più luminosa della stella più luminosa Sirio.

Fonte: http://de.wikipedia.org/wiki/Pale_Blue_Dot

Incidente umano nell'astronave terrestre: la terra è un granello di polvere nell'universo

Giocatore di YouTube

Il concetto di Antropocene pone l'uomo al centro della storia della terra. Il dibattito sociale e interdisciplinare su questo è recentemente aumentato considerevolmente; ci mostra chiaramente Occhioche ogni singolo terrestre si assume la responsabilità del pianeta. Nella stratificazione geologica, è attualmente in corso persino un dibattito sull'inclusione di una nuova epoca geologica chiamata Antropocene nella nomenclatura ufficiale degli stratigrafi.
Una produzione di mce mediacomeurope GmbH, Grünwald, commissionata da HYPERRAUM.TV – © 2016

HYPERSPACETV

Grafico di richiesta: Ehi, vorrei conoscere la tua opinione, lasciare un commento e sentiti libero di condividere il post.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoไทย