Passa al contenuto
La mucca Elsa

Un classico di Hallervorden: la mucca Elsa

Ultimo aggiornamento il 19 agosto 2022 da Roger Kaufman

La mucca Elsa - ah, semplicemente adorabile! Dieter Hallervorden

Chi non conosce il classico di Dieter Hallervorden, la mucca Elsa?

Questa è la storia di un uomo che si innamora di una mucca e fa di tutto per conquistarla.

Ma come spesso nella vita, le cose non vanno come previsto e devi accettare che non sempre ottieni quello che vuoi.

"Sfortuna per loro Mucca Elsa” ....il tetto non riusciva a reggersi in aria....semplicemente geniale, vero?

Dieter Hallervorden: The Cow Elsa YouTube

fonte: mezzi di turbina

Giocatore di YouTube
La Mucca Elsa / La mucca Elsa YouTube

A proposito di Dieter Hallervorden

Dieter Hallervorden è cresciuto come figlio di un assistente medico e di un ingegnere a Dessau.

Ha due sorelle. Suo nonno, Hans Hallervorden, era l'architetto di giardini della Fondazione Joachim Ernst nel Parco Wörlitzer.

A causa dei raid aerei su Dessau, Dieter Hallervorden trascorse parte della sua infanzia a Quedlinburg durante la seconda guerra mondiale.

Dopo la fine della guerra tornò a Dessau e vi completò gli studi nel 1953 con l'Abitur presso la Oberschule filantropia da.

Iniziò a studiare le lingue romanze all'Università Humboldt di Berlino, dove conobbe Victor Klemperer, che lo impressionò in modo affascinante.

A causa della limitata libertà di espressione nella DDR, Hallervorden fuggì dalla DDR a Berlino Ovest nel 1958 Libera Università i suoi studi inizialmente continuarono, per poi prendere lezioni dal maestro di recitazione Marlise Ludovico da prendere.

Ha anche lavorato come guida turistica, operaio edile, birraio e giardiniere.

Secondo le sue stesse dichiarazioni, lui e il suo amico Kurt Eberhard stavano progettando un attentato a Walter Ulbricht, che però non hanno portato a termine grazie all'intervento di un amico di Eberhard.

Dopo le candidature alla scuola di recitazione Max Reinhardt e al cabaret di Berlino.

I porcospini non avevano avuto successo, nel 1960 fondò il palcoscenico del cabaret a Berlino Ovest, Le arvicole, di cui è ancora oggi direttore.

Nel 1966 Hallervorden fu arrestato con l'accusa di omicidio durante un'esibizione a Berlino dopo che il quotidiano Bild lo aveva denunciato con la violenza Tod associato a una prostituta.

Poco dopo è stato nuovamente rilasciato, l'accusa nei suoi confronti si era rivelata del tutto infondata, il testimone chiave stilizzato dal quotidiano Bild era noto per essere stato condannato sette volte, anche per aver reso intenzionalmente false dichiarazioni.

Dieter Hallervorden ne ha quattro Bambini: figlio Dieter Jr. (* 1963) e la figlia Nathalie (* 1966) dal suo primo matrimonio con Rotraud Schindler (* 1940) e un'altra figlia Laura (* 1986) e figlio Johannes (* 1998) dalla seconda moglie Elena Blume (* 1961), insieme a con cui è stato sposato per 25 anni.

Dieter Hallervorden ha una relazione con Christiane Zander (* 2015) dal 1970 circa.

wikipedia

Grafico di richiesta: Ehi, vorrei conoscere la tua opinione, lasciare un commento e sentiti libero di condividere il post.

Un pensiero su “Un classico di Hallervorden – The Cow Elsa”

  1. Posso buttarmi via ancora e ancora con questo video. Non lo vedevo da molto tempo e probabilmente mi mancava l'umorismo in modo subliminale, grazie per il video.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoไทย